Panorama della Val Lesina (Foto di M. Fioroni)
Panorama della Val Lesina (Foto di M. Fioroni)
Superficie (ha):
1183,6
Quota minima (m s.l.m.):
570
Quota massima (m s.l.m.):
2511
Quota massima (m s.l.m.):
2511

La Val Lesina è la meta ideale per chi ama il turismo lontano dalle masse: è la prima valle che si apre sul versante orobico risalendo la Valtellina una volta lasciate le sponde del lago di Como, e si tratta di una zona molto selvaggia. L'area è dominata dalla mole del monte Legnone (2609 m), dalla cui cima, nelle giornate limpide, è possibile godere di una splendida vista che spazia dalla pianura alle principali vette dell'arco alpino centrale.

Il SIC Val Lesina occupa la parte superiore del bacino del torrente omonimo e si estende per quasi 1.184 ettari, al limite occidentale del Parco delle Orobie Valtellinesi entro cui è quasi completamente contenuto. All'interno del SIC ricade anche una quota rilevante della Foresta della Val Lesina, di proprietà della Regione Lombardia e gestita da ERSAF.
La mancanza di strade carrozzabili, insieme alla mancanza di insediamenti umani stabili, ha contribuito a mantenere le caratteristiche primigenie della valle, coperta da una fitta vegetazione forestale.